Obiettivi

Si può Fare ha l’obiettivo di promuovere un programma nazionale di valorizzazione delle idee e delle proposte dei giovani per la rigenerazione di spazi pubblici attraverso il volontariato e la cittadinanza attiva con il coinvolgimento di tutta la comunità.

La struttura della rete si basa sulla metodologia del microprogetto come strumento di coinvolgimento di giovani, che abbatte le barriere poste alla partecipazione giovanile, e ne valorizza idee e creatività, facilitando la diretta realizzazione delle idee da loro proposte.

I microprogetti rappresentano la risposta pratica ad esigenze individuate direttamente dai giovani, raccolte in piattaforma attraverso la compilazione di un formulario, che recepisce idee per attività di promozione giovanile e rigenerazione comunitaria.

I microprogetti sono rivolti prioritariamente a giovani precedentemente non attivi nel volontariato, in organizzazioni giovanili o in iniziative di cittadinanza attiva, con particolare attenzione a coloro che soffrono condizioni di svantaggio economico, sociale e/o geografico.

I microprogetti devono essere funzionali a perseguire gli EU Youth Goals, contribuendo alla realizzazione delle priorità EU Youth Strategy 2019-2027, promuovendo perciò una prima occasione di contatto tra giovani che sono alle prime esperienze di volontariato.

La rete si avvale del prezioso lavoro di supporto e prossimità offerto dai partner locali, ai quali è affidato l’accompagnamento ed il tutoraggio dei gruppi giovanili, con l’obiettivo di orientarli nella strutturazione e nella gestione delle proposte da essi avanzate.

Il supporto dei partner locali è, inoltre, orientato all’empowerment giovanile, in grado di fornire ai gruppi coinvolti, strumenti competenze che possano garantire la sostenibilità futura degli interventi proposti.